Secondo seminario cibo per l’anima leggera: la leggerezza della regola

L’importanza e la leggerezza della regola Il tema che abbiamo voluto dare al secondo seminario Cibo per l’anima leggera è stato il rapporto con la regola. La regola che ci mette al sicuro Ribaltando il punto di vista abituale, abbiamo sperimentato insieme la possibilità di vivere la regola non come limitazione della libertà ma come confine di sicurezza.

Il cibo e lo yoga: nutrirsi per unire corpo, mente e spirito

Per lo yoga assumere il cibo è un’attività spirituale di Francesca Rosso http://www.francescarosso.it/   “I cibi in virtù accrescono la durata della vita, purificano l’esistenza e danno forza, salute, gioia e soddisfazione. Questi cibi sostanziosi sono dolci, succosi, grassi e saporiti. I cibi troppo amari, aspri, salati, piccanti, secchi o caldi, sono preferiti da chi

Ho mangiato abbastanza experience

Ho mangiato abbastanza experience, perché la meditazione ha cambiato la mia vita Chi ha letto il mio  libro Ho mangiato abbastanza sa quanto sia stata fondamentale per me la pratica della meditazione per raggiungere un peso sano. http://www.homangiatoabbastanza.it/di-che-parliamo/ Qual è il segreto della pratica? Il segreto della Pratica è, innanzi tutto, la pratica stessa. La meditazione non

A tavola non si invecchia

A tavola non si invecchia, scopriamo il gusto e la lentezza al Ristorante Madre Terra di Roma Cibo e mindfuness il 13 dicembre, una serata all’insegna di leggerezza e gusto   Il consiglio di Epicuro, filosofo del piacere Così scrive Epicuro, il filosofo del piacere: “il vero saggio sceglie i cibi migliori, non la quantità…

1 2 3 6
Share