La mia proposta per te

La mia proposta per Dimagrire meglio

Tutto quello che faccio, lo faccio per esperienza diretta. Tutto quello che propongo l’ho sperimentato, prima, su di me.

Ma cosa faccio, in realtà? Come posso aiutarti?

Forse faccio prima a dirti cosa non posso fare per te.

Non sono un dietologo.

Non sono un nutrizionista.

Non ti darò una dieta

Anche se conosco dei professionisti eccezionali che condividono il mio approccio e che potrebbero aiutarti anche in questo.

Il mio ruolo, per intenderci, potrebbe essere simile a quello di un trainer, di un allenatore. Qualcuno che può accoglierti, sostenerti, comprenderti e accompagnarti se non sai come fare a perdere peso.

Io posso affiancare il tuo nutrizionista, lavorare assieme a lui. Lui ti dice cosa fare. Io posso dirti come riuscire a farlo.

non ti darò una dietaIl mio lavoro consiste nell’aiutare le persone ad acquisire la consapevolezza di avere una difficoltà nel proprio rapporto con il cibo e nel seguirle passo passo mentre lo risolvono.

Io so bene che raggiungere un giusto peso non ha niente a che vedere con la forza di volontà.

Non riuscire a dimagrire, non avere la forza di farlo è normale: assisterti nell’acquisire gli strumenti per ottenere questo risultato è il mio campo d’intervento, la mia specificità professionale.

Io l’ho fatto prima di te e so quanto è difficile.

Infatti non ti prometto diete miracolose e veloci. Ti dico anzi che l’ingrediente principale è la pazienza.

Sai che un miliardo di persone nel mondo è in sovrappeso?

Che il 33,6 % della popolazione italiana (stime del Ministero della Salute) non ha un peso corporeo sano?

Se fosse facile riuscire a controllare il peso, i numeri non sarebbero questi…

La realtà è che il problema è spesso sottovalutato e che molti di coloro che se ne occupano ne hanno una conoscenza solo teorica.

Io so come ci si sente a fallire (i miei tentativi sono durati per quarant’anni!). Ma so anche cosa ha funzionato per me. Provare a controllare il cibo non serve. La radice del problema sta non nel cosa mangio, ma nel cosa mi spinge a mangiare in eccesso.

La soluzione può essere trovata solo in un radicale cambio del punto di vista. E la cosa è più semplice di quanto sembri. Acquisendo gli strumenti adeguati e lavorando su di sé con amorevolezza e gentilezza perdere il proprio peso in eccesso si può.

Non solo, si può mantenere la perdita di peso nel tempo.

Sapevate che, statisticamente, più del 70% di chi fa una dieta riacquista tutto il peso precedente con un aggravio ulteriore? Il punto non è nel riuscire a seguire un piano alimentare ma nell’acquisire una serenità interiore che ci consenta di farlo. Altrimenti si cura il sintomo invece della causa.

Ma ogni persona è unica e irripetibile. Quindi dobbiamo trovare insieme cosa è più giusto per te.

Da quando ho iniziato a occuparmi del mio benessere interiore invece di lottare col desiderio di essere magro, la mia vita è cambiata e il cibo ha smesso di essere un problema.

Se ti piace quanto hai letto fin qui e ti ci riconosci almeno in parte, chiamami o scrivimi e cominciamo a progettare insieme la tua rinascita.

Ricevo il mercoledì e il sabato (su appuntamento) presso lo Studio via di Pietra – via di Pietra 87 int. 2 (zona centro – Piazza Colonna/via del Corso) e il Centro Dharma – via Tirso 47 (quartiere Pinciano). Chiamami per un appuntamento: 320/0350095 – 328/4113268

 

Share
Share